ORARI ATTIVITÀ

  • LUN - VEN 6:30 - 22:00
  • SAB 8:30 - 18:00
  • DOM 8:30 - 18:00
 

ORARI PISCINA (nuoto libero)

  • LUN - MER - VEN 6.30-16.30 e 19.00-21.00
  • MAR - GIO 6.30-16.30 e 19.00-21.30
  • SAB 8:30 - 18:00
  • DOM 8:30 - 18:00
  • LIDO ESTIVO (nuoto Libero)
  • LUN - DOM 9:00 - 20:00

Il primo e autentico Centro Sportivo di Brescia dal 1989. Completamente dedicato e orientato allo Sport nelle sue forme più autentiche e alla conquista del benessere attraverso la vera pratica sportiva quotidiana.

  • Vasca coperta da 25 m. con 6 corsie
  • Vasca piccola
  • Vasca esterna da 25 m. / Lido / Beach Volley
  • Sala pesi di 500 mq
  • 2 Sale corsi fitness
  • Sala spinning
 

ORARI INVERNALI

  • MERC, VEN 08:00 - 21:00
  • LUN, MART, GIOV 7.00-21.00
  • SAB 08:30 - 18:00
  • DOM 09:00 - 17:00 

ORARI ESTIVI

  • LUN,MER,VEN 10:00 - 19:00
  • MAR GIO 10:00 - 21:00
  • SAB,DOM 10:00 - 20:00 

La piscina è caratterizzata dalla stessa copertura della vasca corta, misura 51 mt X 25 con la presenza di un pontone mobile atto a suddividere la vasca in diverse configurazioni:

  • Vasca coperta 25 m con 9 corsie,
  • Vasca coperta da 50 m con 25 corsie da 25 m
  • 10 corsie da 50 m
  • Vasca didattica m 12 x 5
  • Vasca esterna m 50 x 25
  • Vasca piccola esterna m 10 x 6
  • Parco e lido estivo
  • Scuola nuoto federale FIN
 

ORARI PISCINA

  • LUN - VEN 11.30 - 15.30 / 19:20 - 21:00
  • SAB 12.00 - 14:00 / 16:00 - 19:00
  • DOM 09:00 - 17:00

ORARI ESTIVI

  • LUN - VEN 10.00 - 21.00
  • SAB e DOM 10.00 - 19:00

La struttura di viale Piave è una piscina Storica di Brescia, la prima realizzata e nel 2009 ristrutturata da Europa Sporting Club. Dispone di una vasca da 25 metri e una vasca didattica con acqua calda e lido estivo. È sede della Scuola Nuoto Federale FIN Europa Sporting Club e di tutti i corsi di sub FIPSAS di Brescia. La piscina è particolarmente adatta ai diversamente abili, sede di allenamento di più squadre agonistiche di disabili. 

 
scuola nuoto

L’ACCADEMIA DEL NUOTO.

È la realtà in cui i giovani nuotatori, oltre a crescere da un punto di vista tecnico, imparano il rispetto delle regole.

 

 

In acqua i piccoli di pochi mesi, possono compiere azioni che altrove non sarebbero possibili.

L'acqua infatti rappresenta un ambiente facilitante dove i bambini, attraverso stimolazioni senso-percettive adeguate, possono sviluppare la loro naturale motricità e acquisire nuove specifiche competenze: capacità d'immersione, controllo dell'apnea, una precoce coordinazione motoria.

E' importante sottolineare che in acqua si va con mamma e papà, per, giocare, per stare insieme e ritagliarsi così un momento di intenso scambio emotivo, di tenerezza e di coccole.

L’ACCADEMIA DEL NUOTO.

È la realtà in cui i giovani nuotatori, oltre a crescere da un punto di vista tecnico, imparano il rispetto delle regole.

 

 

Nell'ambito delle attività offerte dal nostro impianto natatorio, è previsto un programma specifico di educazione acquatica per bambini/e da 3 a 6 anni.

L'esigenza di creare un settore a loro dedicato nasce dall'attenzione riservata a questo particolare periodo della fase evolutiva, caratterizzato da grandi cambiamenti per quanto riguarda le capacità motorie che quelle cognitivo-relazionali.

Per una più efficace progressione didattica sono stati individuati 4 livelli di apprendimento: A ciascun livello corrisponde un programma educativo, per creare gruppi omogenei e ogni bambino/a prima di iscriversi alla scuola baby dovrà accedere ad una semplice prova in acqua (test) che stabilirà il livello di appartenenza dal quale partirà il suo programma educativo.

ANATROCCOLO

è un livello di ambientamento base, i bambini in questo gruppo sono ai loro primi approcci con l'acqua, tendono a stare attaccati al bordo e generalmente non immergono il viso in acqua.
In questa fase si dovranno creare le condizioni perché il bambino acquisti una maggior serenità e cominci a esplorare l'ambiente. 

MEDUSA

in questi gruppi i bambini pur non possedendo alcuna capacità natatoria, hanno superato la paura dell'acqua, immergono il viso, fanno piccoli tuffi, si muovono liberamente camminando nell'acqua bassa.

PESCE PAGLIACCIO/GAMBERO

a questo gruppo appartengono i bambini che cominciano ad avere una qualche autonomia di spostamento in acqua, anche se breve, galleggiando, fanno immersioni e si tuffano, si lavorerà per aumentare l'autonomia e la padronanza dei movimenti in acqua.

SQUALETTO (avviamento alla scuola nuoto)

in questi gruppi i bambini hanno già acquisito l'autonomia di galleggiamento in acqua alta, sanno spostarsi da soli anche con scivolamenti sul dorso e sul petto. È proprio in questi gruppi che meglio si realizza quella pluralità di competenze in acqua e di conseguenza di libertà di espressione motoria.

Procedendo per gradi si aumenterà la quantità di lavoro in modo da portare i bambini ad una maggiore resistenza fino a proporre più percorsi che si svilupperanno sulla vasca da 25 metri, si inseriranno inoltre (sempre in forma ludica) elementi di tecnica quali propulsioni sul dorso , doppia bracciata ecc.

E' importante sottolineare che il passaggio da un livello all'altro, è assolutamente soggettivo è non va inteso con criteri troppo rigidi, ogni bambino ha i suoi tempi che vanno rispettati.
Sarà cura dell'istruttore proporre lo spostamento del bambino ad un'altro livello alla fine del corso o nell'arco dello stesso, a seconda della risposta del piccolo al programma educativo.

 

È chiaro che le esigenze di un bambino di 4 anni in acqua sono estremamente diverse da quelle di un bambino di 10, in termini di capacità motorie, di modalità di relazione con i compagni di corso, di accettazione delle regole, di capacità di attenzione, di efficacia di un codice di comunicazione da e con l'istruttore , di motivazione a tornare in piscina, di voglia di giocare ecc. e tutto questo indipendentemente dalle capacità natatorie di ognuno.

Pertanto, la nostra scuola baby, con personale specializzato nel settore, si propone di creare le condizioni ideali perché i piccoli possano inizialmente vivere serenamente l'ambiente acqua, superando paure e rigidità, successivamente imparare a esplorarlo, facilitati dalla tridimensionalità dell'acqua, sperimentare nuovi equilibri e nuove sensazioni favorendo la presa di coscienza del proprio corpo.

Si arriva poi all'autonomia completa in acqua alta dove i bambini padroneggiato ormai il galleggiamento, possono sperimentare una pluralità di forme di movimento che promuovono il miglioramento della funzionalità corporea e la padronanza dei movimenti.

 

L’ACCADEMIA DEL NUOTO.

È la realtà in cui i giovani nuotatori, oltre a crescere da un punto di vista tecnico, imparano il rispetto delle regole.

 

 

Corsi di nuoto per bambini e ragazzi dai 6 ai 15 anni

I corsi sono divisi in 6 livelli diversi denominati:

  1. stella marina - è il corso di ambientamento in vasca grande, rivolto ai principianti;
  2. riccio di mare - il bambino riesce con naturalezza a fare le bolle naso/naso-bocca e a galleggiare;
  3. corallo - galleggiamento, scivolamenti e impostazione rudimentale del dorso e dello stile libero;
  4. cavalluccio marino - insegnamento del dorso ed impostazione dello stile libero;
  5. barracuda - stile libero e dorso completi ed impostazione della rana;
  6. pesce spada - tre stili ed impostazione delfino;

STELLA MARINA

Il corso è rivolto a bambini in età scolare che non hanno mai avuto esperienze con l'ambiente acqua, o se ne hanno avute sono limitate al sostentamento. Durante la sua durata il corso si prefigge di portare gli allievi a vivere questo ambiente con la massima confidenza possibile, tramite il gioco ed un percorso di esperienze indotto dall'istruttore, che interagisce direttamente tra i bimbi e l'elemento.

Obiettivi tecnici del corso:

  • controllo della respirazione;
  • rotazioni del corpo;
  • acquisizione della profondità e della verticalità;
  • rudimentali spostamenti senza appoggio (cagnolino, ecc);
  • galleggiamenti attivi;
  • primi scivolamenti sul ventre e sul dorso.

RICCIO DI MARE

Il corso è rivolto ai bambini che hanno acquisito tutti i requisiti di partenza si sono ambientati completamente all'acqua senza averne paura.
Il bambino riesce con naturalezza a fare le bolle naso/naso-bocca e a galleggiare.

Obiettivi tecnici del corso:

  • Spinte dal bordo;
  • Scivoli avanti con battuta di gambe e bolle;
  • Buon assetto negli scivoli dorso/avanti
  • Scivolo dorso con battuta di gambe (pox braccia in alto)
  • Spinte dal bordo;
  • Dorso elementare
  • Inizio tuf /tuf di testa

CORALLO

Il corso è rivolto a bambini in età scolare che hanno già una buona confidenza con l'ambiente acqua. il corso si prefigge di consolidare gli obiettivi raggiunti nel corso Stella Marina e di portare gli allievi allo scivolamento, sia sul dorso che sul ventre, con l'acquisizione della battuta di gambe eseguita correttamente, e ad avere una maggiore consapevolezza della percezione del corpo in acqua.L'istruttore interagisce con gli allievi direttamente in acqua o dal piano vasca.
Quando gli allievi hanno raggiunto la piena autonomia in acqua.
Inoltre gli allievi devono aver acquisito prima di passare al corso successivo lo schema motorio delle bracciate sia a dorso che a stile libero.

Obiettivi tecnici del corso:

  • Galleggiamenti passivi nelle svariate posizioni;
  • Rotazioni del corpo;
  • Acquisizione delle profondità e delle verticalità in acqua alta;
  • Spostamenti senza appoggio in acqua alta (cagnolino ecc... );
  • Galleggiamenti attivi;
  • Capacità di entrare in acqua dalle più svariate posizioni;
  • Scivoli ventre e sul dorso;
  • Controllo della respirazione naso e bocca;
  • Acquisizione del movimento della bracciata a dorso e a stile libero.

CAVALLUCCIO MARINO

Il corso è rivolto ai bambini e ragazzi che hanno una buona acquaticità, che hanno già acquisito lo schema motorio della nuotata a dorso. Il corso si prefigge di portare gli allievi all'esecuzione della nuotata a stile libero con la respirazione laterale, ed al perfezionamento della nuotata a dorso.

Obiettivi tecnici del corso:

  • Riprendere i punti focali del corso corallo;
  • Acquisizione della respirazione laterale a stile libero;
  • Perfezionamento movimento della bracciata a stile libero;
  • Perfezionamento dorso;
  • Entrata in acqua (tuffi).

BARRACUDA

Il corso è rivolto ai bambini e ragazzi che hanno acquisito in modo completo la nuotata a dorso e devono migliorare la tecnica della nuotata a stile libero. L'introduzione della gambata a rana completa il percorso didattico del corso. Per passare al corso successivo gli allievi devono eseguire 100 mt dorso e 50 ml stile libero di seguito.

Obiettivi tecnici del corso:

  • Riprendere i punti focali del corso cavalluccio marino;
  • Perfezionamento stile libero ( tempi della nuotata, rapporto arti inferiori/superiori);
  • Introduzione della gambata a rana;
  • Introduzione virate, tuffi di partenza.

PESCE SPADA

Il corso è rivolto a bambini e ragazzi che hanno acquisito la tecnica delle nuotate a dorso e stile libero. Il corso si prefigge di affinare la tecnica di queste due nuotate, inserendo la nuotata a rana. L'insegnamento della gambata a delfino, tuffi di partenza ed approfondimento delle virate completano il percorso didattico del corso.

Obiettivi tecnici del corso;

  • Riprendere i punti focali del corso barracuda;
  • Insegnamento della nuotata completa a rana;
  • Insegnamento della gambata a delfino (movimento del "delfinetto");
  • Virate;
  • Tuffi e trasferimenti sott'acqua.

 

Principianti:
un corso rivolto a tutte le persone dai 15 anni in su che hanno paura dell'acqua.
Obiettivo del corso è creare un buon ambientamento acquatico e una buona autonomia acquatica anche dove non si tocca.

Intermedio:
Il corso è rivolto a coloro che possiedono già una buona autonomia nell’ambiente acquatico ma che non hanno alcuno stile impostato. Durante il corso verranno impostate le nuotate di base in forma grezza.

Perfezionamento:
il corso ė rivolto a coloro che già possiedono una nuotata base, almeno stile libero e dorso, e intendono perfezionare la tecnica imparando gli stili mancanti. L'istruttore attraverso esercitazioni mirate vi guiderá verso il perfezionamento della tecnica.

Avanzato:
il corso è rivolto a coloro che possiedono una buona tecnica (stile libero, dorso e rana) e un buon livello di allenamento. Oltre a continuare perfezionare la tecnica, l'istruttore guiderà il proprio allievo anche con un percorso di allenamento. Il nostro team master è il naturale proseguimento di questo livello per chi ha ambizioni sempre maggiori!